fbpx

Come scegliere il costume da bagno adatto al proprio fisico

2Si sa, non sempre è facile scegliere un costume da bagno, spesso e volentieri veniamo assalite da mille dubbi e paure! Vediamo ovunque inestetismi, cellulite e compagnia bella, facendoci mille problemi  che ci provocano dei veri e propri attacchi di panico nel camerino. Tranquille, ci siamo noi di 4giveness a darvi una mano! Pronti come non mai ad aiutarvi verso la scelta del costume da bagno giusto per la vostra fisicità, e soprattutto per rendervi (finalmente) serene. Primo consiglio: non fatevi prendere dal panico e guardatevi con attenzione allo specchio, magari quando dovete acquistare il costume da bagno fatevi accompagnare da un’amica, possibilmente sincera e poco permissiva, così non tornerete a casa con un acquisto sbagliato, pentendovi immediatamente. Ogni donna ha un fisico diverso, quindi il costume va scelto principalmente in base ad esso, innanzitutto se avete un fisico asciutto, tipo rettangolare con una vita stretta, i fianchi e spalle della stessa dimensione e un seno piccolo, allora potete davvero indossare di tutto, però dovete stare attente ad esaltare la vostra femminilità, altrimenti potreste sembrare una creatura efebica. Potreste optare per un delizioso bikini a triangolo, visto che il laccettino che sarà legato dietro al collo può valorizzare le spalle, mentre la parte inferiore va benissimo con laccettini che evidenzino le gambe affusolate. Per chi ama il costume intero è preferibile scegliere una fantasia geometrica, che riesca a mettere in risalto le curve e il punto vita. Le donne  con la corporatura a pera, ossia dotate di fianchi larghi, spalle strette e punto vita sottile, devono puntare sul reggiseno: va benissimo quello a balconcino, perché distoglie lo sguardo dai fianchi, facendovi apparire più magre. Potreste optare anche per un reggiseno che va allacciato dietro il collo, per evidenziare le spalle. E’ meglio scegliere uno slip a vita bassa, assolutamente da non scegliere quelli a vita alta e i costumi interi, perché risaltano le cosce e accorciano le gambe. Se invece avete il fisico a clessidra, ovvero con seno abbondante, fianchi larghi e vita stretta, con le spalle della stessa dimensione dei fianchi, allora vi si addice di più uno slip a fantasia che possa distogliere lo sguardo dai fianchi o dei fiocchettini. Da evitare assolutamente perizomi o slip brasiliani che pongono il sedere in primo piano. Infine diamo qualche consiglio alle donne con il fisico a mela, ossia con vita larga e gambe più magre. Dovreste indossare un costume che valorizzi il vostro seno, magari scegliendo uno intero con il balconcino, che riesca a nascondere la pancetta. Vi preghiamo vivamente di non scegliere costumi a due pezzi, soprattutto con reggiseni a fascia, che schiaccerebbero troppo la vostra figura. Il migliore consiglio che possiamo fornirvi è indubbiamente quello di scegliere un costume 4giveness, ci sono davvero tantissimi modelli e di certo non faticherete a trovare quello giusto per voi!

Questo elemento è stato inserito in Senza categoria. Aggiungilo ai segnalibri.